Netnografia, Web Tribe, Social Media, Discorso, Cultura e Societing: il Manifesto teorico-metodologico del Centro Studi Etnografia Digitale

I concetti di netnografia e web tribe sono tanto centrali nello studio della cultura online quanto ambigui, e soggetti a definizioni ibride e divergenti. Tuttavia netnografia e web tribe rappresentano della categorie euristiche fondamentali per approcciare il mondo dei social media e per estrarne dati etnografici significativi. Approcciare la massa/flusso di informazioni del Web 2.0 inforcando delle lenti interpretative sbagliate, o ancor peggio non inforcandone alcuna, conduce automaticamente allo smarrimento conoscitivo, al naufragio in un oceano di dati ingestibili, privi di qualsivoglia senso e coerenza. A seconda poi dello scopo con cui ci si affaccia etnograficamente alla Rete ciò condurrà a tutta una serie di tragedie:  dall’impossibilità di portare a termine un lavoro di social media marketing, così come un paper scientifico, fino ad arrivare all’oblio esistenziale e alla crisi della presenza.

Perché scrivere un Manifesto sulla netnografia e sulle web tribe?

È in virtù della volontà di affrancarci dalla crisi suddetta che abbiamo deciso di pubblicare un Manifesto (scarica qui ) in cui cerchiamo di fare chiarezza su alcuni concetti chiave dell’etnografia digitale, e soprattutto su quelli più “mainstream”, tra cui spiccano senz’altro netnografia e web tribe. Ovviamente il nostro intento non è quello di apporre una parola di verità su questi termini, quanto piuttosto quello di fornire la nostra interpretazione su di essi e di mettere a parte il lettore dell’utilizzo che noi ne facciamo; utilizzo legato a finalità pratiche di ricerca sul campo. Ed è proprio per quest’ultimo motivo che ci riteniamo confidenti riguardo alla “bontà” delle definizioni metodologiche da noi proposte: in quanto, almeno sin ora, le nostre categorizzazioni euristiche si sono mostrate utili ed efficaci per impostare, organizzare e portare a compimento ricerche socio-antropologiche nel campo dei media digitali.

Faq

Questo paper ha inoltre valenza di faq (sarà infatti consultabile anche dall’apposita sezione faq del nostro blog). Cioè a dire che continente tutta una serie di coordinate concettuali utili a “leggere” le ricerche da noi pubblicate e da pubblicarsi, utili per comprendere la ratio teorico-metodologica che le sostiene, e per sgombrare il campo da possibili fraintendimenti di termini. In ragione di ciò il Manifesto introduce e descrive tutta una pletora di concetti strettamente connessi a quelli di netnografia e web tribe, tra cui: social media, discorso, cultura, societing; concetti la cui trattazione è, a nostro parere, imprescindibile ogni qual volta si voglia riflettere su netnografia e web tribe.

Sperando che questo documento possa rappresentare una funzionale cassetta degli attrezzi etnografici per chiunque ne voglia fruire, auguriamo a tutti buona lettura, invitandovi a farci partecipi delle vostre critiche e delle vostre integrazioni teorico-metodologiche.

Share on VIADEO
Condividi su VIADEO

Correlati
Commenta