#StartupTime: un’analisi netnografica tra impreditoria e innovazione

Mentre la Task Force del Ministro Passera si prepara all’evento Italia StartUp Open Day del prossimo 26 maggio, il tema sembra farsi sempre più caldo candidandosi ad essere il nuovo hype della stagione.

Per questo abbiamo raccolto l’invito degli amici di RENA -Rete Per L’eccellenza Nazionale di animare ed organizzare insieme il flusso di comunicazione aggregato intorno ad un twittstroming sul tema #StartUpTime.

L’occasione si è data approfittando della presenza in Campania del guru della Silicon Valley Ben Casnocha, che a soli 24 anni è considerato dalla stampa americana “una delle figure più influenti nel mondo di internet e della politica” arrivato in italia  per presentare il suo libro, scritto a quattro mani con il co-fondatore di, Reid Hoffman, The Startup of You (edito in Italia da Egea con il titolo Teniamoci in Contatto – per un assaggio, è possibile scaricare il primo capitolo).

«Il TweetStorming è un modo per affrontare, con lo stile rapido e sintetico dei cinguettii digitali, un tema di attualità facendo interagire in tempo reale grandi esperti, appassionati, e semplici curiosi,» afferma Alex Giordano, nostro co-direttore, e curatore dell’edizione italiana del Libro Bianco sull’Innovazione Sociale (scaricabile gratis qui ).

Una modalità innovativa che è piaciuta a DonnaMOderna.com che proprio oggi ospita in homepage un articolo sul Twittostorming con la possibilità di poter scaricare gratuitamente tutta la ricerca.

La parte analitica, curata dai nostri Alessandro Caliandro e Davide Beraldo,  consta di due sezioni:

• la prima riporta un’analisi quantitativa dello stream di tweet e la relativa mappatura visuale. Attraverso tale mappatura vengono mostrati gli influencer, le reti semantiche e le interazioni relative al Tweetstorming.

• La seconda parte consiste in un’analisi qualitativa volta ad estrapolare le principali linee discorsive emergenti dal suddetto flusso conversazionale.

Quindi, se per Ben Casnocha sono indispensabili molte attitudini per riuscire vincenti nel mondo del lavoro – come la capacità di fare rete, l’avere sempre pronto un piano alternativo in base alla situazione che si presenta, l’essere in una condizione di ‘beta permanente‘, cioè di evoluzione continua – con questo documento il Centro Studi Etnografia Digitale ha voluto sottolineare l’importanza della capacità di mappare le reti, condizione indispensabile per creare un network di successo.

Il lavoro può essere scaricato gratuitamente qui.

Scaricate e condividete.


Share on VIADEO
Condividi su VIADEO

Correlati
Commenta