ULTIMI ARTICOLI

Micro-narrare la differenza: una netnografia sul razzismo

A partire dalla fine della seconda guerra mondiale i discorsi sulla razza sono stati costretti a fare i conti con le contingenze storiche (in particolare l’olocausto) approdando così a ciò che Gelroy definì “la fine della razza”. Eppure, seppur bandito dai mondi scientifico, accademico, politico e mediatico, il concetto di “razza” è, nell’esperienza-e-basta delle nostre […]

Avatar
30 Gennaio 2012
Alessandro Caliandro
commenta

Netnografia Politica: la Lega Nord e lo Strappo Cosentino

A pochi giorni dalla manifestazione del 22 Gennaio della Lega Nord, in cui Bossi e Maroni si sono presentati fianco a fianco sul palco di Milano, mettendo così a tacere le voci di crisi interna al partito, il Centro Studi Etnografia Digitale pubblica alcuni dati sul ‘Caso Cosentino’, caso politico che aveva generato diverse tensioni […]

Mapping Digital Media in Italy: una ricerca di Gianpietro Mazzoleni, Sergio Splendore e Giulio Vigevani

Oggi vorremmo segnalarvi (e linkarvi) un imperdibile documento “Mapping Digital Media: Italy”, redatto dal Prof. Gianpietro Mazzoleni e dal dott. Sergio Splendore dell’Università di Milano e dal Prof. Giulio Vigevani dell’Università di Milano-Bicocca, per conto della Open Society Foundations. Il report consiste in una mappatura dell’attuale situazione digitale italiana, a partire dalla quale gli autori […]

Follow the medium: uno sguardo panoramico sulla Digital Methods Initiative di Richard Rogers

Col post di oggi il Centro Studi Etnografia Digitale inaugura una serie di uscite volte ad introdurre il lettore all’affascinate mondo dei Digital Methods. Con questo termine, che sulle prime può sembrare un po’ generico, sì indente in realtà un rigoroso programma metodologico fondato da Richard Rogers, programma che nello specifico il sociologo chiama Digital […]

2/3 Appunti dal Digital ethnography week end (augmented)

Prosegue la serie di post (leggi l ‘1/3 e il 3/3) sul Digital Ethnography Weekend (Augmented), l’appuntamento italiano (ma di richiamo internazionale) organizzato dal Centro Studi Etnografia Digitale e Viralbeat (prima realtà italiana che si occupa da anni di Netnografia) in collaborazione con Università degli Studi di Milano, Copenhagen Business School, Fondazione Ahref, Ostello Borgo Scacciaventi ed una nutrita serie di università […]

Avatar
22 Settembre 2011
Laura Alessandrini
commenta

Uno sguardo netnografico sul mondo dei Single 2.0

Che cosa significa essere single? Quello che per molti è una scelta, per molti altri è una scelta sì, ma non propria. Ma si esaurisce tutto qui?  Sentir parlare di “single” fa subito pensare alla frase che più di frequente viene loro associata e cioè “alla ricerca dell’anima gemella”.  Numerosissime, infatti, sono sul web le […]

Etnografia digitale di Netlog: la vita virtuale dei nativi digitali

75.789.083 di ragazze e ragazzi, soprattutto in Europa e Medio Oriente, hanno un profilo sul social network “Netlog”, di cui 4.298.473 solo in Italia. Una grande nazione, popolata da nicknames e fotografie fatte allo specchio, costruita su di un territorio virtuale in cui tutti sono amici, ma nessuno si conosce. A unire i membri c’è […]

Vivere con Ana, scrivere di Ana. Un’etnografia sui disturbi del comportamento alimentare ai tempi del Web 2.0

Oggi pubblichiamo un’interessatissima ricerca di etnografia digitale svolta da Valentina Tomasini, una giovane studentessa di antropologia culturale presso l’École des Hautes Études en Sciences Sociales di Parigi. La ricerca si intitola “Vivere con Ana, scrivere di Ana. Un’etnografia sui disturbi del comportamento alimentare ai tempi del Web 2.0”,  e affronta la complessa questione dei disturbi […]

Nativi Digitali: cinque prospettive teoriche a confronto

Nativi digitali. Si sente spesso parlare di questa generazione, chi sono quindi? Molti concordano sul fatto che si tratta di una generazione giovane, nata e cresciuta a suon di Internet e che fa della rete il proprio pane quotidiano. Per saperne di più pubblichiamo un articolo in cui mettiamo a confronto le varie teorizzazioni esistenti […]

Netnografia e pratiche di boicottaggio: “Animare il consumo”, un classico della netnografia firmato Robert Kozinets e Jay Handelman

Proponiamo oggi un classico della netnografia: “Animare il consumo: un’esplorazione netnografica sul significato delle pratiche di boicottaggio” di Robert V. Kozinets e Jay Handelman, pubblicato nel 1998 sulla rivista Advances in Consumer Research (tradotto da Alessandro Sabatucci e qui scaricabile). Essendo la netnografia una disciplina giovane, senza una storia compiuta alle spalle, mi rendo conto […]