ULTIMI ARTICOLI

1/3 Appunti dal Digital ethnography week end (augmented)

Riportiamo in questa serie di 3 post (leggi il 2/3 e il 3/3) alcuni appunti tratti dalle giornate dedicate alla Netnografia condotte da Alex Giordano, Adam Arvidsson (direttori del nostro Centro Studi Etnografia Digitale) e Robert Kozinets (inventore del metodo Netnografico) e sponsorizzate da ViralBeat, prima realtà italiana che propone servizi di Netnografia. Nuovi metodi e […]

Avatar
21 Settembre 2011
Emanuele Pisapia
3 commenti

RWR – READ/WRITE REALITY

Si è concluso il workshop RWR – READ/WRITE REALITY, dedicato all’esplorazione delle possibilità dell’ubiquitous publishing e presentato da FakePress Publishing e Art is Open Source in collaborazione con Centro Studi Etnografia Digitale, Ninja Marketing e Ostello Borgo Scacciaventi. Realtà Aumentata, customizzazione di contenuti dinamici, ubiquitous publishing e relative tecnologie e metodologie sono stati i focus […]

Avatar
20 Settembre 2011
Emanuele Pisapia
1 commento

Le Community di Geocaching nella netnografia di Bernard Cova: Una Passione Postmoderna

Oggi vi proponiamo una ricerca etnografica di Bernard Cova sulla community del Geocaching tradotta da Alessandro Sabatucci [scarica qui]. Vi presentiamo il fenomeno dapprima con le parole dello stesso Cova, che descrive le caratteristiche essenziali del Geocaching nel suo lavoro sul Marketing Tribale1, quindi con l’abstract della netnografia, che ne risalta i risvolti teorici e […]

Avatar
07 Luglio 2011
Emanuele Pisapia
6 commenti

Google Analytics: viaggio dietro le quinte di etnografiadigitale.it

Il Centro Studi Etnografia Digitale ha da poco compiuto i suoi primi due mesi di vita insieme al suo sito etnografiadigitale.it e visto che, già dai primi tempi, ci è sembrato opportuno misurare la temperatura del sito e verificarne lo stato di salute tramite strumenti di web analytics, abbiamo deciso di produrre un report (scarica […]

Avatar
06 Aprile 2011
Emanuele Pisapia
2 commenti

Creatività etnografica per studiare le ICT

Creatività etnografica per studiare le ICT Pubblichiamo un articolo di Haves Mawindi Mabweazara, in cui si esaminano le sfide dell'etnografia come metodo di studio dei processi fluidi nell'uso delle nuove tecnologie della comunicazione., Come dimostra Mabweazara, creatività e intuizione sono decisive per il metodo etnografico, perché permettono di “vedere l'invisibile, ascoltare il silenzio, pensare l'impensabile”.