ULTIMI ARTICOLI

RWR – READ/WRITE REALITY

FakePress Publishing e Art is Open Source in collaborazione con Centro Studi Etnografia Digitale, Ninja Marketing e Ostello “Borgo Scacciaventi” presentano il RWR – READ/WRITE REALITY, una nuova avventura che si terrà dal 13 al 16 settembre 2011 a Cava dè Tirreni (Amalfi Coast, Italy).   I quattro giorni di workshop intensivo e visionario sono […]

Avatar
03 Agosto 2011
Laura Alessandrini
commenta

Come condividere un dialogo nonostante le differenze

La terza ed ultima parte dell’articolo redatto da Melinda Blau per Shareable: Life & Art (leggi la prima ed la seconda parte) conclude il percorso del Centro Studi Etnografia Digitale nel mondo della condivisione della relazione. Il caso proposto, estremamente attuale, porta alla luce come il do ut des nell’esperienza della condivisione sia la vera chiave […]

Perchè non è possibile semplicemente andare d’accordo…e condividere?

  Il Centro Studi Etnografia Digitale propone ai suoi lettori la seconda parte dell’articolo (leggi la prima parte) redatto da Melinda Blau per Shareable: Life & Art (leggi in lingua originale). Quanto gli individui sono attratti da persone simili a loro? Quanto la diversità ci spaventa realmente? E soprattutto, come gestire la paura del diverso? Ann, incontra per […]

Etnografia digitale di Netlog: la vita virtuale dei nativi digitali

75.789.083 di ragazze e ragazzi, soprattutto in Europa e Medio Oriente, hanno un profilo sul social network “Netlog”, di cui 4.298.473 solo in Italia. Una grande nazione, popolata da nicknames e fotografie fatte allo specchio, costruita su di un territorio virtuale in cui tutti sono amici, ma nessuno si conosce. A unire i membri c’è […]

Vivere con Ana, scrivere di Ana. Un’etnografia sui disturbi del comportamento alimentare ai tempi del Web 2.0

Oggi pubblichiamo un’interessatissima ricerca di etnografia digitale svolta da Valentina Tomasini, una giovane studentessa di antropologia culturale presso l’École des Hautes Études en Sciences Sociales di Parigi. La ricerca si intitola “Vivere con Ana, scrivere di Ana. Un’etnografia sui disturbi del comportamento alimentare ai tempi del Web 2.0”,  e affronta la complessa questione dei disturbi […]

Sono linkato dunque sono. Perché l’arte della conversazione è la chiave per la condivisione

Il Centro Studi Etnografia Digitale propone ai suoi lettori un articolo redatto da Melinda Blau per Shareable: Life & Art (leggi in lingua originale). Come si analizza spesso in questa sede, una delle peculiarità fondamentali e portanti del Web 2.0 è la scrittura come forma di racconto del sè. Cosa accade, però,  quando la visione maussiana […]

Riflessioni nichilistiche sulla narrazione di sé

La pratica più caratteristica, se non addirittura fondate del Web 2.0 è la scrittura, pratica che il più delle volte assume forma di racconto su e di se stessi. Ecco perché, per l’etnografo digitale, è sempre importante riflettere sulla narrazione di sé, anche in maniera estemporanea come quella proposta in questo post. “L’antropologia, ormai, non parla […]