ULTIMI ARTICOLI

Laura Pausini: indagine netnografica di una star

Il Centro Studi Etnografia Digitale si occupa di Laura Pausini, analizzando la sua reputazione online, quali sono i suoi punti di forza e quali i punti deboli? buona lettura! Abstract 308 gruppi su Facebook, per un totale di quasi 70.000 iscritti. 532 pagine dedicate sul medesimo social network, con più di un milione e 500mila […]

Avatar
24 Febbraio 2012
Massimo Airoldi
11 commenti

Come i cyberpunk ci hanno avvisato della rivoluzione dei consumatori Apple

read the english version E’ una coincidenza notevole che Steve Jobs sia morto esattamente due decenni dopo che Neil Stephenson abbia completato Snowcrash, probabilmente, l’ultimo grande romanzo cyberpunk. Il lavoro di Stephenson e Jobs esemplifica due visioni alternative della visione delle relazioni umano-tecnologiche nell’era digitale. Snowcrash offre un punto di vista grintoso e distopico di […]

Avatar
06 Febbraio 2012
Laura Alessandrini
4 commenti

VersuS-Roma, 15 ottobre, la sommossa sui social networks

In merito a quanto successo il 15 ottobre a Roma, il Centro Studi Etnografia Digitale, propone ai suoi lettori, una visione possibile di quando accaduto e di come i dati degli utenti avrebbero potuto modificare la situazione, suggerita dal Art is Open Source che collabora ai nostri percorsi di ricerca con il progetto Angel_F (leggi […]

Avatar
17 Ottobre 2011
Laura Alessandrini
1 commento

A ‘virtual’ dialog with Nathan Jurgenson

The 18th of September the Digital Ethnography Weekend hosted Nathan Jurgenson, a brilliant Ph.D student in sociology, who is actually working with George Ritzer at the University of Maryland. During his speech Dr. Jurgenson exposed his fascinating concept of ‘Augmented Reality’, also reflecting upon its implication on Digital Ethnography. The main point of Jurgenson is […]

2/3 Appunti dal Digital ethnography week end (augmented)

Prosegue la serie di post (leggi l ‘1/3 e il 3/3) sul Digital Ethnography Weekend (Augmented), l’appuntamento italiano (ma di richiamo internazionale) organizzato dal Centro Studi Etnografia Digitale e Viralbeat (prima realtà italiana che si occupa da anni di Netnografia) in collaborazione con Università degli Studi di Milano, Copenhagen Business School, Fondazione Ahref, Ostello Borgo Scacciaventi ed una nutrita serie di università […]

Avatar
22 Settembre 2011
Laura Alessandrini
commenta

Sono linkato dunque sono. Perché l’arte della conversazione è la chiave per la condivisione

Il Centro Studi Etnografia Digitale propone ai suoi lettori un articolo redatto da Melinda Blau per Shareable: Life & Art (leggi in lingua originale). Come si analizza spesso in questa sede, una delle peculiarità fondamentali e portanti del Web 2.0 è la scrittura come forma di racconto del sè. Cosa accade, però,  quando la visione maussiana […]

From geek to massive: le nuove forme di socializzazione in Rete

Pubblichiamo oggi, per la nostra rassegna “percorsi di lettura di etnografia digitale”, l’articolo “From geek to massive: le nuove forme di socializzazione in Rete” di Anna Cossetta e Sebastiano Benasso, sociologi dell’Università degli Studi di Genova. Articolo teorico ma costruito a partire da diverse interviste in profondità svolte con alcuni utilizzatori di social network. Lo […]

Avatar
07 Marzo 2011
Alex Giordano
24 commenti

La costruzione dell’identità personale in rete

<p> <p> <img class="alignnone size-full wp-image-137" title="La costruzione dell'identità personale in Rete" src="https://www.etnografiadigitale.it/wp-content/uploads/2011/01/idendità_digitale_etnografia.jpg" alt="" width="400" alt="366" height="467" /> Nel contemporaneo digitalizzato, dove la vita quotidiana tende sempre più a migrare sul web 2.0, diviene sempre più difficile pensare al nostro posto nel mondo senza fare ricorso al concetto di identità. La riflessione sull’identità è spesso qualcosa che, se associata ai social media <p>

Avatar
23 Gennaio 2011
Alex Giordano
3 commenti